Ecco come trattare gli eczemi (dermatite) in modo naturale e sicuro

State cercando un rimedio efficace e naturale contro gli eczemi? La maschera minerale di fangocur libera la pelle dalle tossine (pulizia profonda), regola il metabolismo cutaneo e combatte in modo efficace le infiammazioni causate dagli eczemi.

Maschera minerale: il primo dispositivo medico naturale contro gli eczemi!
  • Combatte gli eczemi in modo naturale e sicuro
  • È un dispositivo medico controllato
  • Ha efficacia provata da perizie universitarie e istituti di ricerca
  • Regola il metabolismo cutaneo
  • È prodotto e distribuito da fangocur, importante produttore di dispositivi medici naturali dal 1999

Perché è così importante trattare gli eczemi?

Se non trattati, gli eczemi possono avere un forte impatto psicologico e causare complicazioni

Gli eczemi sono una malattia cutanea che, a seconda delle zone cutanee dove si manifesta, può avere anche un forte impatto psicologico per chi ne soffre. Inoltre, se non trattati gli eczemi possono aggravarsi progressivamente. Un eczema acuto può cronicizzarsi e diventare molto difficile da trattare. Il prurito aumenta sempre di più e grattandosi continuamente si lede la barriera della pelle. In questo modo i batteri intaccano la pelle causando infezioni. Non di rado si manifestano infezioni virali, che possono essere particolarmente fastidiose o addirittura pericolose (eczema herpeticum). Per cui in generale è importante trattare gli eczemi il prima possibile e in modo efficace. Nella maggior parte dei casi si riesce così a lenire completamente l’eczema ed evitare che si cronicizzi.

Ma qual è la causa dell’eczema?

L’eczema consiste in un gruppo di malattie infiammatorie della pelle che si manifestano attraverso una reazione cutanea infiammatoria non contagiosa. Rappresenta una delle malattie cutanee più diffuse. L’eczema colpisce, a seconda della stagione, dal 3 al 20% della popolazione e la probabilità di soffrirne almeno una volta nella vita è quasi del 100%. La malattia può manifestarsi in forme molto diverse, da infiammazioni molto leggere fino a forme gravi molto che interessano aree cutanee molto ampie. Nella fase acuta, l’eczema inizia con un lieve arrossamento della pelle. In seguito si formano delle vescicole, più o meno grandi, che contengono un liquido sieroso e causano un forte prurito. La rottura di queste vescicole causa un’essudazione. Dopo che la pelle si è seccata, si formano delle croste, e se la causa scatenante non si ripresenta, si formano delle squame e in seguito l’eczema guarisce completamente. Se, però, l’irritazione persiste, l’eczema non guarisce e si cronicizza. Le diverse reazioni (rossore, vescicole, croste e squame) compaiono quindi contemporaneamente e, se non trattate, possono essere necessari mesi o anni prima che la fisiologica funzione protettiva della pelle possa rigenerarsi.

La causa degli eczemi (dermatite) sono fattori scatenanti esterni (esogeni), come gli allergeni (dermatite allergica da contatto) o sostanze tossiche (dermatite da contatto con sostanze tossiche), o fattori scatenanti interni (endogeni), in questo caso si parla di dermatite atopica. Gli eczemi (dermatite) si presentano quindi come reazioni infiammatorie della pelle causate da allergeni o sostanze tossiche, che comportano piccole ferite cutanee che compromettono la funzione protettiva della pelle. A questo punto un maggior numero di batteri è in grado di penetrare la pelle danneggiata. Questi producono a loro volta enterotossine, che aggravano ulteriormente la reazione infiammatoria della pelle. Cruciali per la comparsa degli eczemi (dermatite) sono quindi le reazioni infiammatorie della pelle e il fatto che gli allergeni e i batteri penetrano nella pelle.

Perché proprio io soffro di eczemi?

Certi stimoli o fattori di stress possono contribuire alla comparsa della dermatite o aggravarne i sintomi. Uniti al forte prurito possono causare un arrossamento della pelle che può svilupparsi rapidamente in un eczema. Questi stimoli (allergeni o sostanze tossiche) possono essere ad esempio le sostanze chimiche nei cosmetici, nei detersivi, negli alimenti, in determinati medicinali (antibiotici, pillola, antidolorifici), ma anche scottature, una sudorazione eccessiva, gli alcolici, il fumo o lo stress. Ogni persona che soffre di dermatite dovrebbe evitare il più possibile questi stimoli o fattori di stress. Una forma diffusa è la dermatite periorale, causata dall’uso eccessivo di prodotti per il viso non adeguati.

Che cosa posso fare concretamente contro gli eczemi?

Oltre a trattare gli eczemi il prima possibile è importante evitare i fattori scatenanti specifici. Nel caso di una dermatite da contatto bisogna risalire alla sostanza con cui è entrata in contatto la pelle e quindi evitarla. Lo stesso vale per le sostanze tossiche. Inoltre, anche l’alimentazione influisce fortemente sulla tendenza della pelle a sviluppare eczemi. Ma anche l’utilizzo di prodotti per la pelle con ingredienti chimici può causare ulteriori irritazioni (trovate maggiori informazioni alla pagina “Corretta cura della pelle”). Questi accorgimenti sono importanti anche per prevenirne gli eczemi. Per trattare i sintomi acuti dovreste però utilizzare il nostro rimedio comprovato, la maschera minerale, per almeno due settimane.

La duplice azione della maschera minerale

La maschera minerale libera la pelle dalle tossine che si sono accumulate in profondità (pulizia profonda). Questo è possibile grazie alla stimolazione del flusso sanguigno e del metabolismo. Dopodiché combatte efficacemente le infiammazioni e le colonie di batteri che causano gli eczemi e il prurito. Infine, la maschera minerale regola e ottimizza anche l’intero metabolismo cutaneo. Perché solo un metabolismo funzionante aiuta la pelle a mantenere da sola e a lungo il proprio equilibrio naturale.

Maschera minerale

La natura più pura contro gli eczemi!

Ecco come agisce la maschera minerale contro gli eczemi

La maschera minerale è un prodotto per tutto il corpo, pronto all’uso e dalla consistenza cremosa. Va applicata in uno strato fine sulle parti della pelle da trattare. L’ingrediente principale è il Fango naturale di Gossendorf, di origine vulcanica, proveniente da un luogo di estrazione riconosciuto legalmente nella regione vulcanica della Stiria (Austria) e lavorato delicatamente seguendo un procedimento speciale. La maschera minerale contiene inoltre preziosi oli di piante medicinali. La maschera si applica la sera sulla pelle pulita delicatamente, si lascia agire per 20 minuti e si rimuove dunque con acqua tiepida. Trovate la descrizione dettagliata nel foglietto illustrativo.

1. Purifica a fondo la pelle (elimina le tossine)

Il Fango naturale ricco di minerali assorbe come una spugna le tossine che si sono accumulate sulla pelle. Stimolando il flusso sanguigno incentiva il metabolismo cutaneo, in modo che le sostanze di scarto e le tossine negli strati più profondi della pelle vengono portate in superficie ed eliminate. Così si ottiene una pulizia profonda, che è alla base del trattamento. L’effetto si nota subito: la pelle si mostra più morbida e pulita. Alcune persone sentono la pelle più secca, è però un effetto normale, e auspicato, del trattamento con la maschera minerale.

2. Combatte le infiammazioni e gli eczemi

Il Fango naturale contenuto nella maschera minerale regola la pelle. Normalizza la barriera di protezione della pelle, impedisce la formazione di lesioni cutanee e la conseguente penetrazione di batteri. In questo modo combatte efficacemente gli eczemi e il prurito che li accompagna. Dopodiché la pelle è pronta ad assorbire i minerali e gli enzimi altamente efficaci contenuti nella maschera minerale. Questi combattono le infiammazioni e si dimostrano neutralizzare le enterotossine presenti sulla pelle. Un elemento di cruciale importanza è lo zolfo contenuto nel Fango naturale, poiché svolge una naturale azione antinfiammatoria e disintossicante. Questo effetto si mostra attraverso la lenta formazione di croste sulle zone colpite dall’eczema, sotto alle quali si producono le cellule cutanee sane. Dopo un po’ di tempo le croste cadono, lasciando il posto al tessuto cutaneo sano.

3. Regola il metabolismo cutaneo e apporta essenze idratanti

Grazie ai minerali e agli enzimi contenuti nella maschera minerale, si ha una regolazione del metabolismo cutaneo. La pelle ritrova così il proprio equilibrio e può riprendere a svolgere appieno la propria funzione di organo secretorio. La maschera minerale contiene inoltre oli essenziali idratanti, che idratano, curano e calmano la pelle.

Il nostro consiglio in caso di eczemi

La maschera minerale può essere utilizzata sulle zone cutanee interessate, ad esempio sul viso, sul collo, all’interno delle braccia o dietro alle ginocchia, ma anche in qualsiasi altra parte del corpo. Per l’applicazione sul cuoio capelluto consigliamo di diluire la maschera minerale con un po‘ d’acqua e di massaggiare la soluzione sulla testa.
Consigliamo di applicare una volta al giorno, preferibilmente la sera, la maschera minerale per un periodo di due settimane. In caso di sintomi forti consigliamo di ripetere il trattamento dopo una settimana di pausa. Consiglio: ordinate direttamente la confezione doppia a un prezzo più conveniente e risparmiate anche le spese di spedizione. Per ulteriori informazioni sul trattamento, consultate il foglietto illustrativo.

  • Presidio medico certificato
  • Qualità austriaca
  • Made in Styria
  • Consigliato da medici, farmacie e naturopati
  • 450.000+ clienti in tutta Europa
  • Spedizione gratuita a partire da € 50

Fiducia reciproca

Da fangocur avete la possibilità di pagare anche tramite bonifico bancario dopo aver ricevuto il prodotto! Riceverete il prodotto 3-4 giorni dopo aver fatto l’ordine.

Maschera minerale

38,70 €
IVA inclusa, spedizione esclusa
(77,40 € / 100ml)


Maschera minerale di fangocur
Per il trattamento di due settimane.
Combatte gli eczemi e il prurito in modo naturale
e sicuro.

Maschera minerale confezione doppia

72,40 €
IVA inclusa
(72,40 € / 100ml)
Risparmiate 5 euro e le spese di spedizione!

Maschera minerale di fangocur
Per il trattamento di quattro settimane.
Combatte gli eczemi e il prurito in modo naturale
e sicuro.

A proposito di fangocur

La società fangocur è stata fondata nel 1999 ed ha sede nella regione termale della Stiria, in Austria. Pone particolare attenzione a sviluppare e fabbricare i prodotti in modo che tutti gli ingredienti (come il Fango naturale) siano contenuti nel prodotto finale in una forma il più possibile inalterata, rinunciando quindi ad ogni additivo chimico. Affinché i processi produttivi non intacchino i principi attivi e i meccanismi d’azione degli ingredienti, fangocur si avvale di un metodo di produzione particolarmente delicato e prevalentemente manuale.

La società fangocur si pone come obiettivo l’ampliamento delle conoscenze nell’ambito della naturopatia attraverso una continua attività di ricerca, dando vita a nuovi concetti di trattamento e nuovi prodotti naturali che permettono di trattare numerose malattie in modo completamente naturale e senza sostanze chimiche. Ciò è possibile solo grazie alla collaborazione con enti universitari o istituti di ricerca riconosciuti. L’azienda si impegna a dimostrare costantemente tutti gli effetti dei prodotti attraverso metodi scientifici riconosciuti. Questo impegno a lavorare in conformità con gli standard internazionali è stato coronato dalla certificazione da parte di eurofins, che riconosce fangocur come produttore di dispositivi medici. L’azienda è così autorizzata legalmente a produrre dispositivi medici e commercializzarli a livello internazionale. Questo è reso possibile solo alle aziende che accettano di sottoporsi a un controllo qualità continuo eseguito da un’autorità competente e che soddisfano esattamente tutti i severi criteri richiesti.

I prodotti di fangocur, nel frattempo, riscuotono una grande popolarità in tutta Europa. Nel 1999 è iniziata la distribuzione in Austria, ad oggi vengono riforniti tutti i paesi d’Europa. Ormai più di 300.000 persone si affidano a fangocur e ai suoi prodotti naturali.

Note legali:

Il prodotto descritto non sostituisce una diagnosi medica o il trattamento medicinale proposto dal medico. Seguite le indicazioni d’uso corretto indicate nel foglietto illustrativo. Non eccedete la dose consigliata.